Sicilia/ Pinsone: Non votare è lasciare spazio a mala politica

"Scegliere alternative nuove significa uscire dalla crisi"


IL MONDO  /  attualita  / 05 Ottobre 2012

Palermo, 5 ott. "Certificati elettorali bruciati in
piazza, minacce di occupazione della RAI: oggi l'aria è quella di
un'antipolitica che non condivido, nella maniera più assoluta". A
dichiararlo è stata Lucia Pinsone, candidata alla presidenza
della Regione siciliana con il movimento Voi.

"Comprendo la rabbia dei giovani a cui tutti noi abbiamo rubato
il futuro - ha detto Pinsone -, e comprendo il senso di impotenza
di chi si vede negato quello spazio che ritiene dovuto, ma non è
questa la strada. Bruciare certificati elettorali, e quindi
disertare le urne, è il modo perfetto, masochistico, di lasciare
spazio a quei politici di cui non condividiamo l'attività".

"Votare, scegliendo chi pensate possa rappresentarvi meglio - ha
concluso la candidata alla presidenza della Regione -, attraverso
scelte nuove, è la sola maniera di uscire dalla crisi in cui ci
troviamo. Per quanto mi riguarda, sono pronta a discutere al più
presto con i giovani il mio programma e le mie idee in favore
delle nuove generazioni, anche nel corso di un incontro pubblico".

Agenzie STAMPA presentazione "VOI" Elezioni Regionali Sicilia

TACCUINO: OGGI IN SICILIA =
(AGI) - Palermo, 13 set. - I principali avvenimenti in Sicilia:
- Palermo: la candidata presidente dell'associazione Voi, Lucia
Pinsone, inizia la sua campagna elettorale (Palazzo dei
Normanni, ore 10.30)
- Aragona: stipula della convenzione tra Unicredit e la Onlus
Falimia (Ore 12)
- Palermo: proiezione alla stampa del film di Cipri' "E' stato
il figlio" (Cinema Rouge e Noir, ore 15)
- Palermo: il candidato presidente Nello Musumeci inaugura il
suo comitato elettorale (Via Liberta' 13, ore 17)
- Mazara del Vallo: il vescovo presenta il piano pastorale
2012-2013 (Cattedrale, ore 19) (AGI)

ZCZC0000/APX
20120913_105817
R pol APB rd11
Sicilia/Salsano: Isola sia baricentro politica Mediterraneo
Il presidente del movimento Voi illustra progetto per regionali Palermo, 13 set. (TMNews) - "Non siamo un movimento di rottura, ma un movimento politico. Vogliamo fare finalmente politica in Italia. Siamo partiti dalla Sicilia perché è un grande appuntamento, e perché la riteniamo baricentro di una politica, sia in Italia che nel Mediterraneo, finalmente al passo con i tempi e vicina ai cittadini". Lo ha detto Gerardo Rosa Salsano, presidente nazionale del movimento Voi per l'Italia, parlando dell'ingresso del movimento Voi nella corsa alla presidenza della Regione Siciliana."Il nostro movimento nasce da un progetto sociale - ha aggiunto Salsano -. Lavoriamo nel sociale, apparteniamo ad associazioni che si occupano di diagio sul territorio. Facciamo una politica porta a porta, uomo a uomo, e donna a donna. E attraverso il buon fare riusciamo ad avere grandi consensi nel sociale. La grande sfida - ha concluso - è quella di costruire un soggetto politico che possa essere alternativa ai soggetti politici tradizionali".Il movimento Voi è l'unico, al momento, ad aver presentato come candidatura alla presidenza della Regione, quella di una donna: Lucia Pinsone.Xpa 13-SET-12 10:58 NNNN

ZCZC0000/APX
20120913_113317
R pol APB rd11
Sicilia/Pinsone: "Non siamo antipolitica, ma politica vera"
Al momento è l'unica candidata donna alla presidenza della Regione Palermo, 13 set. (TMNews) - Per lei scendere in politica è una "missione". Ha le idee chiare Lucia Pinsone, professoressa di matematica, che stamani a Palazzo dei Normanni di Palermo ha illustrato il progetto politico che, sostenuta dal movimento Volontari per l'Italia, la vede unica candidata donna alla presidenza della Regione. "Da oltre vent'anni siamo impegnati nel volontariato e nell'associazionismo. Io personalmente mi occupo di disabilità. Non siamo nuovi alla politica, abbiamo cercato di far sempre politica. Abbiamo scelto di scendere in campo in prima persona non per fare antipolitica, ma per parlare di una nuova politica, rivolgendoci ai giovani, e formare una nuova classe dirigente".
Sull'area politica di riferimento del movimento, la candidata alla presidenza ha detto: "Ci poniamo in una posizione aperta, siamo al centro. Promuoviamo la Sicilia some iola della pace. per noi non sono nemici gli altri candidati. Sono avversari, e ci misureremo sui programmi. La gente deciderà sulla base di questi programmi, ma deve sapere che dietro di loro c'è il vecchio che ha portato allo sfacelo non solo la Sicilia, ma l'Italia intera. Bisogna andare indietro e capire chi volutamente ha creato questa crisi voluta".Professoressa di matematica, Lucia Pinsone è al momento l'unica candidata donna a Palazzo d'Orleans. Un fatto che ha commentato spiegnado come "molte donne vorrebbero scendere in primo piano, però forse manca ancora la forza e il coraggio di metterci la faccia". "Penso che una donna possa governare meglio - ha concluso -, perché ci mette il cuore. Una donna è anche madre, e solo chi ha avuto il privilegio di essere madre può capire determinate

cose".

 

 
SICILIA: VOLONTARIATO IN CAMPO, UNA DONNA CORRE PER LA PRESIDENZA
(AGI) - Palermo, 13 set. - Lucia Pinsone, 52 anni di Capo d'Orlando,
nel messinese e' il candidato del movimento Voi (Volontari per
l'Italia) alla presidenza della Regione siciliana. La candidatura di
Pinsone, docente di matematica e presidente della Ridas, associazione
che si occupa di assistenza ai disabili, e' stata presentata all'Ars
dal segretario regionale del movimento Mario La Spina e da Gerardo
Salsano, presidente nazionale del Voi. "Stiamo portando avanti un
progetto secondo il quale l'associazionismo sociale diventa
protagonista di un processo di cambiamento che vuole riportare la
politica alla gente - ha detto Gerardo Salsano - non siamo esponenti
dell'antipolitica, portiamo invece in questo ambito un valore
aggiunto, il nostro bagaglio di esperienze. Le elezioni regionali sono
solo l'inizio di un grande processo politico che vedra' protagoniste
le associazioni e il mondo del volontariato, finora semplicemente
utilizzate dai partiti, oggi queste realta' si sono unite per portare
avanti una vera fase di cambiamento. Abbiamo scelto Lucia perche' e'
una di voi". Lucia Pinsone e' attualmente l'unica donna candidata alla
presidenza della Regione siciliana. Aveva gia' tentato la corsa alle
regionali nel 2006 e nel 2008 alle provinciali e' stata prima dei non
eletti. Nel 2011, alle amministrative di Capo d'Orlando, si e'
candidata in una lista civica che appoggiava il sindaco uscente Enzo
Sindoni. (AGI) Pa5/Mrg/Mzu
 
SICILIA: VOLONTARIATO IN CAMPO, UNA DONNA CORRE PER LA PRESIDENZA (2)
(AGI) - Palermo, 13 set. - Il movimento Voi partecipera' alle prossime
regionali con 9 liste, una per ogni provincia, composte da esponenti
di associazioni o individui che operano nei settori del sociale a
sostegno della candidatura di Lucia Pinsone alla presidenza della
Regione. La candidata ha scelto di non affigere manifesti per la
campagna elettorale. "Non faremo pubblicita' con manifesti, e'
offensivo verso tanta gente che ha fame - ha detto Pinsone - girero'
per le citta' e faro' il porta a porta per farmi conoscere". Punti
fondamentali del programma "sono la messa in mora del governo
nazionale e l'applicazione dello Statuto siciliano. Avevo votato per
Raffaele Lombardo perche' credevo in un vero cambiamento - ha aggiunto
poi Pinsone parlando con i giornalisti - ma il cambiamento non si e'
realizzato. Se i siciliani il prossimo 28 ottobre vogliono svegliarsi
bene, altrimenti il 29 saro' io ad andare via dalla Sicilia". Non e'
ancora definitiva, ma probabile, la candidatura con il Voi del
generale Antonio Pappalardo "non e' ancora certo, ma potrei ricevere
la proposta di una candidatura - ha detto". (AGI) Pa5/Mrg/Mzu

SICILIA: ALLA PRESIDENZA SI CANDIDA ANCHE UNA DONNA, LUCIA PINSONE DI 'VOI' Palermo, 13 set. - (Adnkronos) - Adesso c'e' anche una donna tra i candidati alla Presidenza della Regione siciliana. Si chiama Lucia Pinsone ed e' insegnante di matematica. La sua candidatura e' stata presentata questa mattina, nel corso di una conferenza stampa all'Assemblea regionale siciliana. Lucia Pinsone si candida per il movimento Voi, Volontari per l'Italia. "Noi crediamo nelle donne siciliane - spiega Gerardo Rosa Salsano, Presidente nazionale del Voi - e Lucia Pinsone sara' l'eroina dio queste elezioni, dara' una ventata di energia e di novita'. Noi non rappresentiamo l'antipolitica, siamo gente comune che si vuole dedicare al proprio popolo". (Ter/Opr/Adnkronos) 13-SET-12 11:04 NNNN 

SICILIA: ALLA PRESIDENZA SI CANDIDA ANCHE UNA DONNA, LUCIA PINSONE DI 'VOI' (2) (Adnkronos) - "Noi crediamo nei partiti come istituzioni ed e' per questo che il Movimento Politico Voi-Volontari per l'Italia, nato nel febbraio scorso, e' strutturato come un partito vero e proprio, democratico ma soprattutto meritocratico. E da partito il Voi sente tutta la responsabilita' di prendere parte al cambiamento nei costumi politici e nella gestione della cosa pubblica, richiesto ormai a gran voce dalla gente. Non lavoreremo da soli, ma insieme a tutti quegli altri partiti che intendano essere laboratori di idee e non centri di affari", ha detto Mario La Spina del Movimento. "Le linee portanti del programma sono gia' state definite, sulla base degli incontri che da tempo ho con i Siciliani - aggiunge Lucia Pinsone - anche in conseguenza del mio impegno nell'assistenza ai disabili. Ma l'attivita' concreta del Voi, mia e dei candidati all'Ars, sara' implementata tutti i giorni dai cittadini, anche e soprattutto dopo le elezioni, attraverso l'innovativo sistema di comunicazione politica che utilizzeremo". "E' scritto nel nostro manifesto - conferma il presidente Gerardo Rosa Salsano - 'L'attivita' del Voi sirricchira' di tecniche e metodologie innovative, con il contributo dei cittadini' Non vedrete nostri 6x3, in linea con la scelta politica di comunicare le nostre idee nel rispetto delle difficolta' in cui i Siciliani si trovano insieme al resto del mondo, e non vedrete i marciapiedi invasi da nostri facsimili, che sporcano le citta' - che anche da questo punto di vista hanno gia' ampiamente dato. Vedrete invece un sistema interattivo di comunicazione con i cittadini, elettori e no, non dispendioso e i cui costi saranno sostenuti da imprenditori che intendono essere al nostro fianco". (Ter/Opr/Adnkronos) 13-SET-12 11:52 NNNN 

SICILIA: PINSONE (VOI), NON MI SENTO CANDIDATA MA IN MISSIONE PRESENTATA LA CANDIDATURA DELL'INSEGNANTE DI MATEMATICA Palermo, 13 set.- (Adnkronos) - "Io non mi sento una candidata, io sono in missione. Sono pronta a sacrificarmi ma non possiamo lasciare la Sicilia in mano ai soliti ignoti". Lo ha detto Lucia Pinsone, candidata alla Presidenza della Regione siciliana del Movimento 'Voi', Volontari per l'Italia, presentando la sua candidatura alla stampa. "Sono stata contattata da tutti i movimenti - ha detto ancora l'insegnante di matematica e Presidente di un'associazione per disabili - ma andiamo avanti per la nostra strada. Io non mi assoggetto al potere. Siamo aperti a tutti quelli che amano la Sicilia". (Ter/Opr/Adnkronos) 13-SET-12 11:53 NNNN 

 

REGIONE: CORRE PER PRESIDENZA ANCHE UNA DONNA, LUCIA PINSONE PER 'VOI'
PALERMO (ITALPRESS) - Tra i candidati alla Presidenza della
Regione siciliana c'e' anche una donna. Si tratta di Lucia
Pinsone, 52 anni, messinese, docente di matematica e presidente
della "Ridas", associazione che si occupa di assistenza ai
disabili. La sua candidatura, sostenuta dal movimento Volontari
per l'Italia (Voi), e' stata presentata, stamane, insieme al
programma in una conferenza stampa, a Palazzo dei Normanni. Erano
presenti, tra gli altri, Mario La Spina, segretario regionale e
Gerardo Salsano, presidente nazionale e fondatore del Voi.
(ITALPRESS).